Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Chi siamo

La Lupiae Servizi è stata costituita nel 1999 in forma di società mista per azioni a capitale pubblico e privato rappresentato per il 51% dal comune di Lecce e per il 49% da Italia Lavoro S.p.A.

La società è nata con l’obiettivo di garantire la crescita dello sviluppo economico - sociale del terrotorio attraverso la stabilizzazione dei lavoratori coinvolti in progetti LSU/ LPU, e con la precisa finalità di offrire, attraverso una stretta collaborazione con la P.A., servizi di pubblica utilità più efficaci e più efficienti alla collettività. L’effettivo avvio delle attività è avvenuto nel luglio del 2000 con la stipula delle prime convenzioni con il Comune di Lecce e il pieno regime a dicembre dello stesso anno.

Nel 2002 la società accresceva il volume delle sue attività conquistando nuove nicche di mercato , con l’ingresso nel capitale sociale di una quota del 3% del Comune di Novoli , acquisito da Italia Lavoro S.p.A.. Nello stesso periodo provvedeva al restauro e alla messa in funzione dello storico Ostello della Gioventù in San Cataldo, ricevendone la gestione, attualmente la struttura è denominata “ Ostello del Sole” .

Tra il 2002 e il 2004 il Comune di Lecce acquisiva le partecipazioni societarie di italia Lavoro S.p.A. e del Comune di Novoli, divenendone così socio unico.

Grazie alla motivazione della sua forza lavoro, la Lupiae Servizi S.p.A., se pur registrando nel corso degli anni fasi imprenditoriali di arresto, ha sempre continuato ad accrescrere il suo impegno, garantendo il soddisfacimento dei bisogni dei cittadini/ utenti.

Lupiae Servizi S.p.A. , con l’impegno del socio unico Comune di Lecce e con l’attuale organo gestionale, ha agganciato una fase di ripresa riuscendo ad ottenere l’equilibrio economico – finanziario, e continua a prestare la propria opera in favore dell’azionista di riferimento con efficacia ed efficienza tecnico – produttiva, nell’ambito del processo di esecuzione dei servizi pubblici adeguati alle esigenze del mercato.

Attualmente ha un organico è di 281 dipendenti.

Torna a inizio pagina